02
Ott
TABGA. Amare è possibile se ci si sente amati. 1

TABGA. Amare è possibile se ci si sente amati.

 

La proposta vuole mettere in pratica le indicazioni contenute nel capitolo ottavo dell’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia, dove papa Francesco invita la Chiesa ad accompagnare, discernere e integrare la fragilità di quei figli che sono segnati da un amore ferito o smarrito.

Cos’è Tabga?

Il luogo dove il Signore Risorto ha incontrato l’apostolo Pietro, confermandogli la sua vocazione a pascere le pecorelle del Signore dopo l’esperienza del triplice rinnegamento. Tabga rimanda quindi all’esperienza della misericordia di Dio, pronto a offrire nuovamente fiducia dopo il fallimento. È il luogo della seconda chiamata di Pietro, che l’apostolo accoglie dopo avere sperimentato la propria fragilità di uomo peccatore.

Per chi?

La proposta si rivolge a chi ha vissuto l’esperienza della separazione o del divorzio e che ha il desiderio di lasciarsi accompagnare in un cammino di ascolto della Parola di Dio per aprire il cuore alla grazia di Cristo.

La proposta è aperta anche a coloro che, eventualmente, stanno vivendo una nuova unione in seguito al fallimento del proprio matrimonio, nella convinzione che “nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica del Vangelo” (AL 297) e che “a causa dei condizionamenti o dei fattori attenuanti, è possibile che, entro una situazione oggettiva di peccato – che non sia soggettivamente colpevole o che non lo sia in modo pieno – si possa vivere in grazia di Dio, si possa amare, e si possa crescere nella vita di grazia e di carità, ricevendo a tale scopo l’aiuto della Chiesa” (AL 305),  per cui è necessario “uno sguardo che discerna bene le situazioni” (AL 298) senza che, per questo, la Chiesa rinunzi a “proporre l’ideale pieno del matrimonio, il progetto di Dio in tutta la sua grandezza” (AL 307).

Quando e dove?

Viene proposto un itinerario per l’anno pastorale 2019-2020 che prevede 4 incontri che si svolgeranno di sabato pomeriggio (per le date vedere la locandina). Sede degli incontri sarà il convento di Monte alle Croci a Firenze.

 

Clicca qui (per scaricare il manifesto).

 

TABGA. Amare è possibile se ci si sente amati. 2